Videoproiettori: sfida a Plasma e Led Lcd

----------------Sponsor----------------

----------------Sponsor----------------

Installazione

L’installazione ed il posizionamento di un videoproiettore, sono direttamente legate alle caratteristiche tecniche dello stesso. I parametri da tenere in considerazione che influiscono pesantemente sul posizionamento del vpr sono essenzialmente:

  • Dimensione desiderata dello schermo: in assenza di zoom (vedi oltre) la dimensione dell’immagine proiettata è direttamente proporzionale alla distanza di proiezione (chiamata anche “tiro”). Più si allontana il vpr, più l’immagine si ingrandisce
  • Luminosità e distanza di “tiro”: più il vpr è luminoso, più sarà possibile posizionarlo distante dal muro sul quale si andrà a proiettare l’immagine. Logicamente, più il vpr è lontano dallo schermo di proiezione, meno l’immagine risulterà luminosa. Pensate, per assurdo, di prendere una torcia elettrica, ed illuminare un muro posto ad un metro da voi. L’illuminazione risulterà definita e viva. Pensate ora di illuminare, con la stessa torcia, un muro posta a 200 metri da voi. La luce non arriverà neanche.
  • Possibilità di zoom: ormai quasi tutti i vpr in commercio hanno la possibilità di agire sullo zoom, che funziona in modo molto simile a quello delle fotocamere. In sostanza, a parità di distanza tra proiettore e schermo, sarà possibile rimpicciolire o allargare l’immagine, agendo sulla manopola dello zoom. Più lo zoom è “potente” maggiore sarà la flessibilità di installazione. E’ importante dire che l’uso dello zoom riduce, in parte, la luminosità complessiva dell’immagine.
  • Centro dello schermo: in linea di massima un vpr crea un’immagine (per esempio in 16:9) che è “centrata” rispetto alla lente del proiettore. In altre parole, se posizioniamo il nostro Vpr a 2 metri di altezza, il centro dell’immagine proiettata sarà proprio a 2 metri d’altezza. Per una maggiore flessibilità di installazione, però, quasi tutti i vpr hanno la possibilità di agire sui cosiddetti “vertical shift” e “horizontal shift”. In sostanza, si può agire su questi parametri (ruotando apposite manopole) per spostare l’immagine a destra/sinistra o in alto/basso, rispetto al centro “originale” dell’immagine.
  • Gain dello schermo: il colore dello schermo modifica pesantemente la luminosità o il contrasto dell’immagine. Ci sono in commercio teli con “gain” che può variare da 0,8 (anche meno) a 1,2 (ma anche di più). Sceglietene uno in base alle vostre esigenze, magari aiutandovi con il calculator di projector central (vedi poco oltre).

Eccovi un piccolo schema per fare il punto della situazione su qualche aspetto importante dell’installazione.

Effetti della distanza tra vpr e schermoZomm nei VprFunzionamento del vertical shift

Come potete vedere, i parametri sono molti, e per fortuna c’è qualche anima pia che ha pensato di facilitare la vita di noi poveri utenti.

Sto parlando di ProjectorCentral.


Il “calculator pro” di projector central, vi consentirà di fare un’ipotesi di installazione di ogni specifico modello di vpr.
Impostando i vari parametri (aspect ratio, distanza di “tiro”, ecc.) potrete vedere il “parere” di projector central in merito alla qualità complessiva dell’immagine ed all’influenza della luce ambientale.  Noterete, effettuando delle prove, come alcuni vpr, più luminosi di altri, possano essere piazzati molto più lontani dallo schermo rispetto ad altri e vice versa.

Potrete quindi costatare se, alla distanza dalla quale installerete il vpr e rispetto alla dimensione dello schermo desiderata, l’immagine sarà “godibile” oppure no.

Prosegui la lettura / seleziona pagina:

<<>>

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Pagine: 1 2 3 4

  • Trackback are closed
  • Comments (2)
  1. avatar

    Grande sei il numero 1…
    Ho già le bave (in stile Homer) se penso all’esperienza “mistica”… :)

    Penso proprio che sarà questa la mia scelta definitiva, nel qual caso tornerò sul blog per postare la mia esperienza!
    complimenti come sempre!

  2. avatar

    Guarda secondo me fai un affare… è davvero un’esperienza incredibile… se hai lo spazio e un sistema surround decente… la vita sociale ti si azzera !!! :-)

Comment are closed.