KeepVid: come scaricare video da YouTube velocemente

----------------Sponsor----------------

----------------Sponsor----------------

Scaricare video da YouTube

Lo so, l’argomento è trito e ritrito, ma in questi giorni ho potuto constatare come alcuni siti web che solitamente utilizzavo per scaricare video da YouTube, non funzionano più come dovrebbero. A volte il sito sembra sovraccarico, altre volte sembra non riuscire a collegarsi a YouTube, altre volte non si riesce a scaricare nulla.

Quello che invece sembra funzionare senza problemi, (anche se con qualche “strano” comportamento) è il buon KeepVid.
Vediamo velocemente come fare per scaricare un video da YouTube senza dover installare plugin, estensioni o software aggiuntivi.

Scaricare da YouTube con KeedVid è davvero facile.

Collegatevi a YouTube e cercate il video che volete scaricare. Cliccate sul video che avete scelto, e arriverete a questa pagina:

Scaricare video da YouTube

Scaricare video da YouTube

A questo punto dovrete “copiare” l’indirizzo del video. Potrete indifferentemente utilizzare quello della barra degli indirizzi del vostro browser, oppure l’indirizzo che vedete cerchiato di rosso nell’immagine qui sopra. Selezionate l’indirizzo e copiatelo.

A questo punto dovrete collegarvi a KeepVid. Una volta aperta la pagina, incollate l’indirizzo che avevate precedentemente copiato, nella barra blu, come da figura qui sotto, e premete il pulsante “download”.

KeepVid YouTube

KeepVid YouTube

A questo punto KeepVid potrebbe comportarsi in maniera un po’ “anomala”. E cioè, non farà partire il download immediatamente, ma vi chiederà di fare un “refresh” della pagina. Fatelo come da figura, cliccando sulla scritta “reload the page”.

Refresh della pagina prima del download

Refresh della pagina prima del download

Se non basta un singolo refresh, fatelo due o tre volte e comunque fino a che non compare questo:

Link per scaricare il video

Link per scaricare il video

Avete a disposizione due link:

  1. Il primo è a “bassa qualità”, in formato Flv. Per poterlo aprire avrete bisogno di un programma che supporta questo tipo di file (come VLC).
  2. Il secondo link vi permetterà di scaricare il video in versione “alta qualità”. Cliccate su questo link e… il download è servito !

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.
  • Trackback are closed
  • Comments (8)
  1. avatar
    • Ema
    • dicembre 5th, 2009

    Interessante…io non ero a conoscenza di questa possibilita’.
    Grazie Gorilla per le dritte che sai indicare !
    Ema

  2. avatar

    E’ un piacere ! Più che altro di servizi simili ce ne sono una marea… il problema è che non tutti funzionano sempre, mentre keepvid mi sembra uno dei più stabili.

    Domani specialone sui proiettori ! :-)

  3. avatar

    L’ho appena testato (con un bel file da 20M); bisogna un po’ insistere ma alla fine funziona. Anche la qualità del file, una volta salvato, è abbastanza buona (con sistemi analoghi mi capitava spesso che scaricasse solo una parte, oppure audio e video erano fuori sync).
    Piccola nota: nel mio caso era disponibile solo il file .flv

  4. avatar

    Ma dai ? Solo Flv ? Strano ! Fammi provare… hai ragione ! E’ rimasto il formato Flv… si vede che convertire in mp4 era troppo oneroso a livello di processamento dati… vassapere !

  5. avatar
    • Fabio
    • gennaio 9th, 2010

    Consiglio anche questo servizio GRATIS:
    http://youtubeonlinevideoconverter.com

    Permette di scaricare e convertire direttamente i video da Youtube e supporta in uscita più di 20 formati di conversione (tra cui ipod, psp e altro)!!!

    Ciao Fabio

  6. avatar

    @Fabio

    Oggi pomeriggio ci faccio un mini articoletto così lo mettiamo in evidenza se sei d’accordo !

    Grazie della segnalazione !

  7. avatar

    se posso consigliare http://www.getyt.eu è gratis, facile, italiano e HD

  8. avatar

    Ottimo grazie mille per la segnalazione !

Comment are closed.