Come registrare da digitale terrestre su vecchi videoregistratori

----------------Sponsor----------------

----------------Sponsor----------------

Schema connessioni

Schema connssioni (clicca per ingrandire)

Nuovo aggiornamento a fondo articolo (registrare da digitale terrestre usando il decoder integrato al televisore)

Qualche settimana fa, durante il periodo di maggior frenesia da acquisti causa digitale terrestre, ho potuto notare come le persone, mediamente, rimangano esterrefatte una volta che scoprono che il loro caro vecchio videoregistratore Vhs, col nuovo digitale terrestre non funziona più.

Vediamo allora come mai e come possiamo risolvere !

NOTA BENE:

CI TENGO A PRECISARE CHE I MIEI SONO SOLO CONSIGLI / INDICAZIONI: NON POSSO CONOSCERE IN MODO APPROFONDITO IL VOSTRO IMPIANTO E GLI SCHEMI SUGGERITI SONO SOLO DELLE INDICAZIONI DI MASSIMA. NON MI RITENGO RESPONSABILE PER EVENTUALI ACQUISTI RIVELATISI “SBAGLIATI” SULLA BASE DEI COMMENTI E DEI CONSIGLI PUBBLICATI. Grazie per l’attenzione.

Il digitale terrestre, come ormai anche i sassi sanno, è il nuovo metodo di trasmissione del segnale Tv, al centro dell’attenzione in questi giorni nel Lazio e in Campania, che tante polemiche ha suscitato (non entrerò nel merito, in questa sede). Vediamo i principali vantaggi e svantaggi:

Vantaggi del digitale terrestre

  • Qualità delle immagini mediamente superiore alla Tv tradizionale
  • Quantità di canali visualizzabili mediamente superiori alla Tv tradizionale
  • Possibilità di interazione (seppur limitata) con i programmi trasmessi
  • Possibilità di accedere a piattaforme Tv a pagamento “premium”
  • Guida ai programmi elettronica integrata

Svantaggi del digitale terrestre

  • E’ necessario apposito decoder o un nuovo Tv per visualizzarlo
  • Registrare i programmi Tv è un processo abbastanza complicato per i più (specie se su un vecchio videoregistratore)
  • Il segnale digitale ha poche vie di mezzo: o si vede o non si vede (al contrario della Tv tradizionale, che anche nel caso di qualità del segnale non ottimale, consentiva di visualizzare abbastanza decentemente le trasmissioni)

Fatta questa piccola premessa, veniamo al dunque.

In questi giorni sempre più comuni e regioni d’Italia stanno assistendo allo spegnimento delle tradizionali antenne televisive: ciò significa che non si potranno più vedere i tradizionali canali semplicemente collegando il cavo antenna alla relativa presa a muro, poichè il segnale “analogico” non viene più trasmesso.

Le nostre antenne però, non sono proprio rimaste inutilizzate: fortunatamente il segnale digitale terrestre passa sempre attraverso le nostre antenne tradizionali (a differenza del segnale satellitare, come quello di Sky, che dev’essere ricevuto da apposita antenna parabolica). Per sfruttare quindi questa possibilità, dovremo dotarci di apposito decoder (apparecchio che consente di decodificare il segnale digitale proveniente dalla nostra antenna) oppure comprare un nuovo Tv (che ha il decoder integrato).

E il mio vecchio videoregistratore ? Lo butto ?

Neanche per sogno ! Con un piccolo procedimento, soprattutto se avete comprato un decoder digitale terrestre esterno, potremo tornare a dare vita al nostro Videoregistratore.

Una nota, doverosa: la maggior parte dei nuovi decoder per il digitale terrestre, sono dotati di “presa Usb”, alla quale si può collegare una “chiavetta Usb” o un Hard disk Usb, per registrare i programmi in modo semplice e veloce.
Altra nota: sul mercato iniziano a diffondersi modelli di Vcr con digitale terrestre integrato, per cui, in questo caso, questa guida non vi servirà.
Ennesima nota: ho aggiornato l’articolo con due altri metodi per registrare da il segnale digitale terrestre tramite videoregistratore da Tv con decoder digitale terrestre integrato (fine articolo). Il primo metodo (verificato) consiste nel collegare semplicemente un cavo scart dal Tv al videoregistratore; il secondo metodo (non ho ancora avuto modo di verificare) consiste nell’utilizzare un adattatore scart per “estrarre” dal televisore il segnale digitale terrestre ed inviarlo al videoregistratore (anche per questo, vedi fondo articolo).

Prosegui la lettura / seleziona pagina:

<<>>

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare l'articolo anche qui, gli articoli precedenti qui.

Pagine: 1 2 3

  1. Gegi
    • Gegi
    • agosto 26th, 2013

    Grazie per questi consigli, ma io ho fatto tutto quello richiesto ma ho ancora un problema. Quando vado a rivedere la registrazione, scopro che non ha registrato niente; forse il problema è che il decoder non trasmette il segnale al videoregistratore..Come posso risolvere?

  2. enrico
    • enrico
    • settembre 3rd, 2013

    la si fa troppo facile e non viene approfondito un passaggio che tu definisci importantissimo.. e ho fatto copia incolla di quello che hai scritto qui di seguito:

    Accendere il Videoregistratore e sintonizzarsi sul canale Ext2: per fare ciò, spesso non c’è un tasto dedicato sul telecomando del videoregistratore, per cui dovrete quasi sicuramente utilizzare i tasti “Ch+ / Ch-” (i tasti che servono, sul telecomando del videoregistratore, a cambiare canale sintonizzato)

    Ora notasi che io NON RIESCO in tutti i modi a sintonizzare il vcr sul canale ext2. non viene approfondito come fare.. io infatto sono stato con i tasti +- dei canali ( presente solo sul vcr e non sul telecomando) ma mi elenca 98 canali e poi AI e ancora 98 canali e poi AI di nuovo posso anche continuare per anni e non cambia un accidente.
    Possi cortesemente avere un consiglio come e dove trovo questa impostazione? grazie

1 ... 24 25 26
  1. novembre 4th, 2010
    Trackback from : Come disdire Sky !
  2. settembre 2nd, 2014
    Trackback from : dreamtosuccess.net
  3. settembre 14th, 2014